sitoautoamtico

Creare un sito in automatico. (La guida definitiva)

Da 10000 a 100000 visite la mese, da 500 a 2000€ di guadagno a settimana, oltre 1000 iscritti al canale YouTube, 50000 mi piace nelle mie pagine Facebook. A me piacciono i fatti e non le parole 😉

La prima cosa che devi fare per creare un sito in automatico è mettere subito questo articolo nei tuoi preferiti altrimenti corri il rischio di perdertelo per sempre!

Oltre a questa guida gratuita, ho pensato di regalarti anche il mio corso interattivo per aumentare le tue vendite attraverso il mail marketing automatizzato. Per accedere al corso ti basta cliccare qui:

CORSO INTERATTIVO: I SEGETI DEL MAIL MARKETING AUTOMATIZZATO

[ADSSO PERO’ CONTINUA A LEGGERE]

Ti svelo i segreti che sto utilizzando nelle prossime 2000 parole e che come avrai visto fanno la differenza rispetto agli altri. Alcune informazioni che trovi in questa guida sono esclusive: significa che al momento sono l’unico in Italia a trattarle.

Ecco la guida definitiva per creare un sito in automatico e che ti porta ad ottenere risultati strepitosi attraverso internet. Se sei un libero professionista, un artista, oppure vorresti lavorare in proprio e guadagnare attraverso internet, leggi questa guida attentamente fino in fondo.

Creare sito in automatico

Senza tanti fronzoli inutili. Per avere i risultati che ti ho mostrato occorrono alcuni strumenti indispensabili, occorre saperli utilizzare e capire in anticipo che cosa puoi ottenere. Di seguito ti spiego tutto nel dettaglio ...

Avere 100000 visite al mese significa che devi avere qualcosa da visitare e quindi un sito internet anche basilare, ma con una grafica accattivante, moderna e “usabile". Tra poco capirai come fare in pochi istanti.

Devi avere contenuti che servano a qualcuno, giusto? Nel sito devi avere contenuti (testi, articoli, post, video tutorial, immagini che interessino a qualcuno a cui, ovviamente interessa lo stesso argomento che stai trattando nel tuo sito o blog.

Per ordinare questi contenuti e renderli appetibili, usufruibili a più persone possibili devi avere un sistema che ti permetta di creare pagine internet accattivanti in pochi secondi con una struttura già pronta. Con pochi click, anche se non hai dimestichezza con i codici web, vedrai a breve come creare pagine internet da lasciar a bocca aperta anche i più preparati nel settore, ma soprattutto i tuoi clienti. Abbi fede perché adesso ti spiego esattamente come e cosa devi fare...

Per guadagnare fino a 2000€ a settimana devi avere qualcosa da vendere, ovvio, ma soprattutto una lista di persone interessate a quello che proponi. Per vendere è indispensabile avere un servizio chiamato “auto-risponditore" che invii le mail, gli inviti e le offerte, in maniera automatica a chi ha già dimostrato interesse verso i tuoi contenuti. Ora ti starai chiedendo: “ ma come faccio a capire quando una persona ha mostrato interesse nei confronti di quello che propongo?”. Semplice! Lo capisci perché il tuo potenziale cliente avrà compiuto l’azione di inserire i suoi contatti nel tuo “opt-in” (lo strumento che cattura i contatti).

A sostegno di tutto questo ovviamente devi avere un buon sistema efficace e misurabile per fare pubblicità ai tuoi contenuti perché altrimenti li conoscerebbero solo tua zia e tuo cugino. Per far questo, come già avrai capito, occorre fare pubblicità e in questo periodo la pubblicità più efficace é quella fatta su Facebook. Questa è davvero la carta vincente, la benzina super che devi avere. Per ottimizzare la pubblicità su Facebook ti rimando a questa altra guida gratuita che trovi nel mio blog. Ora veniamo ai ferri del mestiere…"bisturi" 🙂

Come registrare e creare il sito perfetto in 5 minuti. Se hai già un sito, continua a leggere, perché ti faccio capire come mettere il TURBO!!

  • Per prima cosa dovrai scegliere un nome a dominio (es. www.tuosito.com) che ti rappresenti al meglio. Come scegliere il nome a dominio migliore possibile? Semplice! Chiedi, intervista i tuoi amici, i tuoi clienti e chiedi loro: “con quali parole o frasi mi cercheresti su Google?”. Raccogli le risposte e individua le parole o frasi più utilizzate dai tuoi clienti per cercarti su internet. Ovvio non deve essere il tuo nome e cognome, ma qualcosa che riguarda la tua professionalità, il tuo settore. Se ho la necessità di cercare un carrozziere a Milano, cercherò: carrozziere Milano, chiaro? Una volta individuato il nome, devi comprare il dominio.
  • Per il nome a dominio dovrai scegliere un host (spazio dove saranno tenuti tutti i file del tuo sito) “performante”, reattivo e veloce. Questo è indispensabile per non perderti i clienti per strada perché se la risposta del tuo host è troppo lenta, i tuoi clienti di sesso femminile usciranno dalle tue pagine per andare nei siti di viaggi o di vestiti, mentre il tuo pubblico maschile … indovina un po’… La scelta di un host lento vuol dire perdita di clienti e di grado di valutazione da parte di Google, quindi è una cosa seria. Da vari test effettuati, l’host più performante, reattivo e veloce per wordpress è questo clicca qui di fianco: SITEGROUND. Non preoccuparti se è tutto in inglese perché sto per guidarti all’acquisto e alla creazione del tuo sito in 5 minuti. Continua a seguirmi. Ora dovrai istallare il sistema WordPress che ti permette di avere il tuo sito dinamico professionale in maniera semplice e immediata.
  • La cosa bella di questo host, che ti consiglio vivamente, è che ti istallano automaticamente wordpress nel tuo spazio web. Basta seguire le indicazioni che ora ti faccio vedere.
  • Se hai già un sito su un altro HOST, nessun problema, lo staff di questo host ti sposta il sito intero in brevissimo tempo, ossia nell’arco di 24/48 ore e ti consiglio sicuramente di farlo! Vedrai aumentare la reattività della tua pagine in maniera incredibile e con questo anche le visite da parte dei tuoi clienti.

Di seguito i passaggi:

CLICCA QUI PER ACCEDERE A SITEGROUND



alla fine inserisci tutti i tuoi dati e procedi con il pagamento. Abbiamo quasi finito …

A questo punto ti arriva la mail con i tuoi dati per accedere al tuo pannello di controllo di siteground attraverso i quali puoi creare il tuo sito in 5 minuti:







FATTO!

Se qualcuno da adesso in avanti ti chiede un solo euro per crearti un sito su piattaforma wordpress mandalo a …. Il tuo sito è già fatto ed è un sito professionale, dinamico e con una grafica accattivante … Ora dovrai solamente personalizzare il tuo sito/blog e partire con il tuo business a manetta!

E’ arrivato il momento di parlarti di un plugin rivoluzionario che ti permette di creare pagine internet di grande impatto, siti interi, portali, e-shop di ultima generazione come Amazon o Clickbank e tutto in maniera semplice e in pochi istanti. Ci tengo a precisare che questo sistema ha stravolto la mia attività portandomi a raggiungere i risultati che ti ho riportato a sostegno di questa guida.

Come personalizzare le pagine del tuo sito internet

L’unico piccolo neo del plugin che sto per presentarti è che non trovi materiale, guide  tutorial in italiano. Credo al momento di essere l’unico ad aver creato una guida completa e un portale di video corsi tutti in italiano o “pseudo anglo pugliese” :-), per creare in pochi istanti il tuo sito, portale, membership e e-commerce attraverso questo sistema.

Prima di passare all'installazione e all'acquisto di questo plugin, CONTINUA A LEGGERE tutto l'articolo perché alla fine ci sarà una sorpresa... Quindi abbi fede... Ora segui solo le indicazioni sull'installazione e le impostazioni iniziali...

So che non vedi l’ora di cominciare e che vuoi possedere subito questo sistema, ma aspetta ancora pochi minuti perché sto per farti capire come riceverlo in omaggio. Ancora pochi minuti di pazienza …

Una volta istallato “PB” potrai cominciare a catturare migliaia e migliaia di contatti e di generare vendite fino a 2000 Euro a settimana.

La prima cosa da fare è creare una squeeze page che letteralmente significa: pagina spremuta, perché figurativamente devi spremere i tuoi visitatori per avere i loro contatti.

Come creare una squeeze page con PB.

Per creare una “SQUEEZE PAGE” o “LANDING PAGE con PB occorrono pochi istanti:

Ora ti faccio vedere come fare ... RIPETO! Non avere fretta di acquistare "PB" perché sto per farti un REGALO INCREDIBILE!!!

Ecco come creo all'istante una SQUEEZE/LANDING page con PB:








Ed ora dopo che sei riuscito a creare il sito in automatico, dopo che hai impostato le pagine e creato una squeeze page professionale, devi collegare tutto al tuo “auto-risponditore" che è il tuo segretario personale ….

[E qui apro una parentesi … Solitamente i sistemi di mail-marketing richiedono un pagamento ad abbonamento mensile. Io ad esempio, fino a qualche tempo fa pagavo, visto che ho un alto numero di contatti, oltre 100€ al mese per il mio auto-responder. Siccome sono un pazzoide ricercatore, ho trovato un plugin, anche questo rivoluzionario, che si integra perfettamente con wordpress e che ti permette di fare tutto quello che fanno tutti i migliori autoreposnder come icontact, getresponse o mailchimp, pagando solo il prezzo del plugin.]

Puoi accedere GRATIS inserendo i tuoi dati nella barra qui sopra [E' L'UNICO MODO PER AVERLO QUINDI NON FARTELO SFUGGIRE]:

MAIL-MARKETING

In questo modo non sarà più necessario pagare l’abbonamento mensile e questo è veramente una FIGATA PAZZESCA che ti farà risparmiare tanti bei soldini!! Senza contare che questo plugin ti offre altre funzioni aggiuntive, come ad esempio il pop-up cattura contatti, la barra (top bar) attira contatti e altre funzioni utilissime. Ho preparato un corso interattivo (anche questo una novità assoluta perché l'ho fatto con le mappe mentali) che ti spiega esattamente come acquistare, come configurare e utilizzare questo strepitoso plugin che ti permette veramente di stravolgere ed aumentare esponenzialmente i tuoi contatti. Ora sai meglio di me che questo vuol dire aumentare spudoratamente i guadagni mentre sei magari al centro benessere con il tuo partner!!

Ora però torniamo a bomba perché ti faccio vedere come integrare il tuo auto-repsonder nella sqeeze-page che hai appena creato così da avere la tua configurazione completa e definitiva…Sia che tu abbia già un autoresponder o meno, segui le indicazioni, perché il funzionamento è uguale anche se deciderai di seguire il mio consiglio e ottenere il plugin di cui ti ho accennato per risparmiare. Una cosa importante che ho dimenticato, questo plugin ti permette di importare tutti i tuoi contatti che magari già possiedi con il tuo attuale servizio mail marketing. Questo per non farti perdere il lavoro che hai fatto fino adesso. Se invece non hai ancora il tuo autoresponder, non buttare via i tuoi soldi con abbonamenti mensili e segui subito i miei consigli.

Come integrare un autoresponder nel tuo sito wordpress e PB.

Ora sei pronto per far partire il tuo business in pochi istanti e cominciare a macinare contatti e guadagni. Non basta avere una squeeze page e un autorisponditore, ma dovrai creare anche una thank you page, ossia una pagina di “atterraggio” dove arriverà il tuo potenziale cliente non appena avrà cliccato sul pulsante presente nella tua squeeze-page. Hai presente quello che hai visto prima? La thank you page potrebbe essere anche una pagina dove presenti il tuo prodotto in vendita, oppure i ringraziamenti per aver dimostrato l’interesse, oppure una pagina dove il tuo cliente potrà scaricare la risorsa che hai promesso nella squeeze page. Questo lo devi stabilire tu in base alla tua strategia promozionale.

Quindi, prima di integrare l’auto-responder, creiamo una thank you page con PB. Nulla di più semplice:






Adesso che hai creato la tua thank you page e hai preso l’url della pagina devi entrare nel gestore del tuo auto-responder e creare un signup form per prelevare il codice. Io ti faccio vedere come funziona con il mio. Il meccanismo è uguale per la maggiorate degli autoresponder.

Qui sotto trovi la procedura che io faccio con "PB". Se tu utilizzi un altro sistema per creare le tue pagine, ovviamente dovrai inserire il codice HTML del Sign-up form nello spazio dell'optin predefinito.

Ecco come faccio io:





Una volta integrato il signupform nella tua squeze page e quindi integrato l’autoresponder, il tuo potenziale cliente, dopo aver cliccato sul tuo pulsante, atterrerà nella tua thank you page e nello stesso tempo, il suo contatto entrerà nelle tue liste di contatti. A questo punto puoi inviargli tutte le mail, le offerte, le promozioni, quanto sei bello/bella e come cucini bene… A parte gli scherzi, per capire il potenziale di questa semplice operazione che hai fatto fino adesso ti basta moltiplicare per 1000 o per 10000 questo contatto. Questo ti fa capire che da questo momento hai un potenziale di centinaia di migliaia di contatti in tutta Italia!!!


Ecco quindi cosa puoi fare con questi strumenti.

  • Diventare il punto di riferimento del tuo settore perché darai un’immagine di te stesso professionale e tutto questo a costo quasi zero! Tutti i tuoi clienti da questo momento rimarranno a bocca aperta e ti chiederanno: “ti sei rivolto ad una delle migliori web agency vero?”. Penseranno di avere a che fare con il TOP del tuo argomento.
  • Personalizzare le tue pagine internet in pochi istanti grazie a questo fantastico, rivoluzionario plugin. Potrai guidare anche altri a fare lo stesso perché poi tutti ti chiederanno: come hai fatto?
  • Aumentare massivamente i tuoi guadagni attraverso i tuoi contatti perché hai capito il meccanismo che c’è dietro la raccolta dei contatti.
  • Risparmiare tanti bei soldoni, sia per la creazione del tuo sito/blog, sia per l’integrazione dell’auto-risponsidtore…

Tutto questo ti permette di far decollare finalmente il tuo business attraverso strumenti all’avanguardia e sempre più semplici da utilizzare mantenendo ugualmente performance elevatissime.

Io stesso utilizzo gli strumenti che ti ho mostrato in questa guida e li utilizzano anche i miei clienti con risultati veramente eccezionali.

Ora come ti avevo promesso hai la possibilità di avere il plugin PB gratis per creare il tuo sito in automatico e ti basta scaricare il corso interattivo gratuito che ti permetterà di ricevere in omaggio ProfitBuilder e capire come integrare l’auto-risponditore in wordpress senza pagare l’abbonamento mensile …


Scarica GRATIS il mio nuovo corso interattivo: come evitare di pagare il servizio mail marketing. 

Se proprio non vuoi aspettare e vuoi acquistare subito il plugin "PB" scoprilo cliccando qui.

Ti aspetto!!

Commenti

commenti

Share this article

Comments are closed.